Normative, Leggi ed Ordinanze sulla Nauticacarrelli e revisioni

In questa sezione è possibile inserire, chiedere e discutere su argomenti inerenti le leggi, le normative e le ordinanze in generale del mondo della Nautica

Autore del topic
mozzoyak
utente registrato
Messaggi: 148
Iscritto il: 18/08/2018, 10:02
Stato: Non connesso

carrelli e revisioni

Messaggio da mozzoyak » 29/03/2019, 12:25

uomo in mare ha scritto:
29/03/2019, 10:53
Nel verbale di contestazione fai mettere nome e cognome del carabiniere e contesti il fatto che abbiano fatto multa perché non a conoscenza delle normative vigenti e non in grado di interpretare una circolare ministeriale chiarissima.

Vedrai che lasciano correre... non si deve mollare quando si è dalla parte della ragione.

Se la ritrovo ho una foto di un comando di polizia di una mail che può tornare utile, se la trovo la posto.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
Grande!

Anche in motorizzazione si lavano le mani! Oggi ho richiesto conferma e mi hanno risposto "Per me non può circolare, poi faccia come crede", aggiungendo che in tanti gli hanno posto le stesse domande e che alla fine siamo in Italia! La poca chiarezza e l'approssimazione sono all'ordine del giorno!

HO fissato comunque la revisione: prima data utile: 1 ottobre!!!! :basto




Autore del topic
mozzoyak
utente registrato
Messaggi: 148
Iscritto il: 18/08/2018, 10:02
Stato: Non connesso

carrelli e revisioni

Messaggio da mozzoyak » 11/04/2019, 11:08

DISPERAZIONE: :mart

Io non so più a che santi rivolgermi. Quest'acquisto della barca è stato una delle più grosse in*****te della mia vita.
Arrivato preventivo per sistemare il carrello. premesso che secondo me hanno esagerato. Ricordo che è un ELLEBI del 1991, leggero che trasporta al massimo 300 kg.
MI dicono che va cambiato:
-gancio traino
-pistone centrale
-cavo freno a mano
-ammortizzatori
-kit ganasce
-tamburi
-cuscinetti
-manodopera
Totale: 1184 euro! Per un carrello che ne varrà si e no 300!!!!!!!!! Con la non sicurezza che passi la revisione comunque
MI conviene comprarne uno nuovo non credete?
Io pensavo di doverci solo mettere i cavi dei freni e sostituire il gancio di traino che effettivamente non è facile da reperire perché il diametro del collo del carrello è 25. Si trovano solo a partire da 30.
Comunque a questo punto credo che mi conviene rottamarlo. Avendo acquistato pacchetto barca + motore + carrello per avere la possibilità di trasportarla in quanto leggera, a questo punto non ha più senso niente. La barca è a un rimessaggio. Oltretutto avrei dovuto finire di farci dei lavoretti sull'impianto elettrico.
IL carrello è inutilizzabile.
Ho paura che la mia avventura finisca ancor prima che sia cominciata. :devil

Avatar utente

uomo in mare
utente registrato
Messaggi: 363
Iscritto il: 13/06/2016, 19:44
Stato: Non connesso

Re: carrelli e revisioni

Messaggio da uomo in mare » 11/04/2019, 12:23

mozzoyak ha scritto:DISPERAZIONE: :mart

Io non so più a che santi rivolgermi. Quest'acquisto della barca è stato una delle più grosse in*****te della mia vita.
Arrivato preventivo per sistemare il carrello. premesso che secondo me hanno esagerato. Ricordo che è un ELLEBI del 1991, leggero che trasporta al massimo 300 kg.
MI dicono che va cambiato:
-gancio traino
-pistone centrale
-cavo freno a mano
-ammortizzatori
-kit ganasce
-tamburi
-cuscinetti
-manodopera
Totale: 1184 euro! Per un carrello che ne varrà si e no 300!!!!!!!!! Con la non sicurezza che passi la revisione comunque
MI conviene comprarne uno nuovo non credete?
Io pensavo di doverci solo mettere i cavi dei freni e sostituire il gancio di traino che effettivamente non è facile da reperire perché il diametro del collo del carrello è 25. Si trovano solo a partire da 30.
Comunque a questo punto credo che mi conviene rottamarlo. Avendo acquistato pacchetto barca + motore + carrello per avere la possibilità di trasportarla in quanto leggera, a questo punto non ha più senso niente. La barca è a un rimessaggio. Oltretutto avrei dovuto finire di farci dei lavoretti sull'impianto elettrico.
IL carrello è inutilizzabile.
Ho paura che la mia avventura finisca ancor prima che sia cominciata. :devil
Comprane uno nuovo. Io personalmente, farei così.

Inviato da un telefono a gettoni utilizzando Tapatalk

Key Light 18, E-Tec 90 hp, Ballistic 15", Satellite MX131SE.... chi si accontenta naviga !!!!

Avatar utente

Gnagnolo
Amministratore
Messaggi: 2264
Iscritto il: 08/06/2016, 20:13
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

carrelli e revisioni

Messaggio da Gnagnolo » 11/04/2019, 13:12

Da una parte, se le cose “vecchie” costano poco è perché necessitano di spese sempre più consistenti per mantenerle efficienti... altrimenti non perderebbero prezzo nel tempo e costerebbero sempre più o meno come nuove... ... ...
Fatta questa “inutile” premessa , per risparmiare bisogna necessariamente ripiegare il più possibile sul faidate o su amici che possano dare una mano. A volte si riesce a recuperare o adattare senza comprare pezzi nuovi. Con il preventivo che ti hanno fatto ti rimettono il carrello a nuovo... ma ne vale la pena? A quel prezzo ne trovi uno più recente già in efficienza.
Prima di decidere di “buttarlo” sonderei altri meccanici se magari riescono a sistemarlo decentemente con poco. Al limite lo vendi così com’è (almeno 300-400€ ce li fai sempre) e investi qualcosa sopra per prenderne uno usato in buone condizioni.
Tempo fa avevo una barca carrellabile ma il carrello lo usavo solo come invaso, dovevo fare pochi km ogni stagione e per muoverla mi conveniva fare venire il camion con il braccio che per 100€ mi faceva il trasporto (tra gancio, manutenzione carrello, revisione, scomodità di vari e alaggio etc era molto meglio)
Comunque NON MOLLARE. All’inizio ci siamo passati quasi tutti... e purtroppo nella nautica non si finisce mai di sbattere la testa e farsi male ma le soddisfazioni arriveranno e ripagheranno le sofferenze
Giorgio

Avatar utente

Luigi1968
utente registrato
Messaggi: 4692
Iscritto il: 08/06/2016, 20:36
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 4 volte
Stato: Non connesso

Re: carrelli e revisioni

Messaggio da Luigi1968 » 11/04/2019, 13:33

Luigi1968 ha scritto:Il restauro del mio escluso freni e pneumatici che devo ancora fare, è costato 1000€ Immagine
Qualche post più in su ti dicevo questo.
Aldilà del fatto che sono 2 "carrelli" totalmente diversi, i pezzi di ricambio nuovi costano.
Io con il fai da te ho risparmiato molto, ma se dovessi aggiungere il costo felle ore lavorate, credo che avrei superato i 2000€
... tu non navighi dove navigo io ...

Avatar utente

uomo in mare
utente registrato
Messaggi: 363
Iscritto il: 13/06/2016, 19:44
Stato: Non connesso

Re: carrelli e revisioni

Messaggio da uomo in mare » 04/06/2019, 14:05

Ragazzi, questa è la risposta della motorizzazione di Torino ad un collega di caravan che chiedeva informazioni per la revisione della sua roulotte, classificata come rimorchio.

Non sappiamo se ridere o piangere.
FB_IMG_1559649711467.jpg
Inviato da Tapatalk con il mio nuovo super telefono a gettoni!!!!

Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Key Light 18, E-Tec 90 hp, Ballistic 15", Satellite MX131SE.... chi si accontenta naviga !!!!

Avatar utente

Luigi1968
utente registrato
Messaggi: 4692
Iscritto il: 08/06/2016, 20:36
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 4 volte
Stato: Non connesso

Re: carrelli e revisioni

Messaggio da Luigi1968 » 04/06/2019, 14:50

... tu non navighi dove navigo io ...

Rispondi

Torna a “Normative, Leggi ed Ordinanze sulla Nautica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Apple[bot] e 1 ospite