Normative, Leggi ed Ordinanze sulla NauticaAssicurazione estera o italiana?

In questa sezione è possibile inserire, chiedere e discutere su argomenti inerenti le leggi, le normative e le ordinanze in generale del mondo della Nautica
Rispondi
Avatar utente

Autore del topic
Vale72
utente registrato
Messaggi: 892
Iscritto il: 09/06/2016, 20:36
2017 x 1
Stato: Non connesso

Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Vale72 » 19/06/2017, 12:57

Ciao ragazzi, mi sto facendo fare i preventivi per l'assicurazione della mia barca. Fondamentalmente inizialmente volevo fare separatamente la RC e l'abbonamento ad Emergensea e per la mia barca il tutto mi sarebbe venuto a costare sui 370 euro...
Poi sono andato sul sito della Sea-Help e mi hanno proposto una polizza che copre tutto, compresi soccorso e perdita totale dell'imbarcazione per 336 euro net of NCB (che penso significhi iva esclusa)...
Cosa fare? Se l'assicuro con loro sono in regola anche se non sono italiani?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk




Avatar utente

Luigi1968
utente registrato
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/06/2016, 20:36
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 4 volte
Stato: Non connesso

Re: Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Luigi1968 » 19/06/2017, 17:55

Io preferisco conoscere quantomeno l'assicuratore .
Poi emergensea è una garanzia

Inviato dal mio VIE-L09 utilizzando Tapatalk

... tu non navighi dove navigo io ...

Avatar utente

Autore del topic
Vale72
utente registrato
Messaggi: 892
Iscritto il: 09/06/2016, 20:36
2017 x 1
Stato: Non connesso

Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Vale72 » 19/06/2017, 18:07

Parlato con tutti e due...il mio assicuratore mi ha detto, carte alla mano, che è meglio se faccio il pacchetto che mi offre Sea-help.
In effetti per 332 euro ho assistenza e recupero, l'RC con massimale di 6500000 euro, la perdita totale, furto, incendio, incidenti a bordo, ecc.
Lui mi ha detto che non ha niente di così vantaggioso da offrirmi.
Poi in HR ho visto ovunque i gommoni del Sea-help.

Avatar utente

Ninosan
utente registrato
Messaggi: 749
Iscritto il: 10/06/2016, 20:27
Grazie Inviati: 2 volte
Grazie Ricevuti: 9 volte
Stato: Non connesso

Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Ninosan » 28/06/2017, 10:21

Io ti dico la mia esperienza.
due anni con Panthaenius, mai sconti e molto cara.
Quest'anno ho cambiato con la Allianz (croata), con le stesse condizioni di Panthaenius ho risparmiato circa il 40% e mi hanno dato gratis l'abbonamento a SeaHelp.

Avatar utente

Gnagnolo
Amministratore
Messaggi: 2242
Iscritto il: 08/06/2016, 20:13
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Re: Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Gnagnolo » 28/06/2017, 13:02

Sicuro che sia l'abbonamento con soccorso in mare? In Italia (magari in Croazia la polizza è diversa) fino a qualche anno fa era tutto incluso nella polizza ma poi è stata modificata e il traino è stato escluso (si paga a parte in loco non so a che tariffe) mantenendo solo l'assistenza telefonica.
Giorgio

Avatar utente

Mayol1965
utente registrato
Messaggi: 499
Iscritto il: 18/07/2016, 14:35
Grazie Ricevuti: 5 volte
Stato: Non connesso

Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Mayol1965 » 28/06/2017, 18:37

Si Giorgio, confermo che il rimorchio e' incluso nella polizza ( almeno nella mia: Panthaenius ) con un massimale di 5.000 euro di spesa
Marco

Avatar utente

Gnagnolo
Amministratore
Messaggi: 2242
Iscritto il: 08/06/2016, 20:13
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Gnagnolo » 28/06/2017, 18:58

Pathaenius si, mi riferivo a quella di Allianz :ok
Giorgio

Avatar utente

Ninosan
utente registrato
Messaggi: 749
Iscritto il: 10/06/2016, 20:27
Grazie Inviati: 2 volte
Grazie Ricevuti: 9 volte
Stato: Non connesso

Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Ninosan » 28/06/2017, 20:56

Avendo stipulato con l'Allianz croata ho l'assistenza Sea Help per il mare croato (che e' quello in cui navigo) con la tesserina di socio.
In verita' le condizioni Sea Help non l'ho ancora tradotte, appena posso verifico.
Dovreste sentire l'Allianz in Italia se fa qualcosa di simile anche per l'Italia.

Avatar utente

Autore del topic
Vale72
utente registrato
Messaggi: 892
Iscritto il: 09/06/2016, 20:36
2017 x 1
Stato: Non connesso

Re: Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Vale72 » 30/06/2017, 20:03

Io, invece, sono un pirlone, perché in realtà il traino non era compreso, nel senso che se è un incidente coprono tutte le spese, altrimenti ti attacchi...
Ho pensato che la prima volta che resto senza gasolio, affondo la barca!


Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Autore del topic
Vale72
utente registrato
Messaggi: 892
Iscritto il: 09/06/2016, 20:36
2017 x 1
Stato: Non connesso

Re: Assicurazione estera o italiana?

Messaggio da Vale72 » 30/06/2017, 20:05

In realtà ho fatto l'abbonamento a Sea-Help. Li ho impietositi e mi hanno fatto un po' di sconto...

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk


Rispondi

Torna a “Normative, Leggi ed Ordinanze sulla Nautica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite