Letteratura Nautica e non soloMare grosso

Libri, testi ed articoli....Consigli su cosa leggere
Rispondi

Autore del topic
Giovanni3
utente registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: 19/11/2020, 18:43
Grazie Inviati: 1 volta
Stato: Non connesso

Mare grosso

Messaggio da Giovanni3 » 19/11/2020, 19:23

Qualcuno mi suggerisce un buon manuale su come navigare con mare grosso con barca a motore? Oltre a conoscere la regola di prendere le onde al mascone o al giardinetto mi piacerebbe trovare una spiegazione anche su come governare il timone. Grazie mille



Avatar utente

Gnagnolo
Amministratore
Messaggi: 2595
Iscritto il: 08/06/2016, 20:13
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Re: Mare grosso

Messaggio da Gnagnolo » 20/11/2020, 17:16

Beh... sui libri di scuola qualcosa dovrebbe esserci: ai tempi studiai sul Guglielmi (guida al diporto nautico) e mi sembra che l’argomento fosse accennato ma il comportamento da tenere dipende da tanti fattori, in primis lo scafo con cui si naviga, poi l’esperienza del comandante e comunque il tipo di onda e il vento... difficile dare una risposta univoca.
Per esperienza personale mi sono trovato con uno scafo che mi obbligava a surfare sull’onda sempre a 45 gradi o con angolo ancora più stretto... togliere gas sulla cresta e ridarlo in discesa virando sui 90 gradi. Un altro invece lo potevo tenere in planata minima costante, prendere l’onda a 90 gradi e scendeva sempre morbido senza sbattere anche con onde impegnative. Poi a volte il vento ti impone di tenere angolazioni differenti per non lavarsi...
Comunque come regola non andrebbero mai affrontate perpendicolarmente ma sempre con un’angolo più stretto, poi velocità e gestione del gas e del timone variano di volta in volta
Giorgio


Autore del topic
Giovanni3
utente registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: 19/11/2020, 18:43
Grazie Inviati: 1 volta
Stato: Non connesso

Mare grosso

Messaggio da Giovanni3 » 20/11/2020, 17:56

Grazie mille per la risposta, è molto più chiara di alcuni accenni sui siti. Visto che sei stato così bravo ne approfitto: e se le onde sono di traverso o di poppa ?

Avatar utente

Topomoto
Moderatore
Messaggi: 1695
Iscritto il: 09/06/2016, 12:21
2017 x 12018 x 1
Grazie Inviati: 2 volte
Grazie Ricevuti: 10 volte
Stato: Connesso

Mare grosso

Messaggio da Topomoto » 20/11/2020, 17:56

Non credo sarà impresa facile perché la maggior parte dei testi specializzati è dedicata alla navigazione a vela, che, diciamocela tutta, è un tantinello più complessa di quella a motore. Ed anche perché è più frequente ritrovarsi nel mezzo di una buriana con una vela che non con un motore, per varie ragioni, sia legate alle maggiori doti di navigazione di una vela che spingono ad avventurarsi in navigazioni che raramente le barche a motore si permettono, sia per la minore velocità e di conseguenza per la maggiore durata delle navigazioni, che determina una maggiore possibilità di ritrovarsi in condizioni meteomarine avverse.
Il consiglio che posso darti è di rivolgerti a librerie molto fornite, meglio se specializzate nella nautica, oppure intraprendere una ricerca sul web, dove potrai avvalerti anche delle recensioni di settore.
Michele

Avatar utente

Luigi1968
utente registrato
Messaggi: 5433
Iscritto il: 08/06/2016, 20:36
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 8 volte
Stato: Non connesso

Re: Mare grosso

Messaggio da Luigi1968 » 20/11/2020, 18:47


Topomoto ha scritto:.......
Il consiglio che posso darti è di rivolgerti a librerie molto fornite, meglio se specializzate nella nautica, oppure intraprendere una ricerca sul web, dove potrai avvalerti anche delle recensioni di settore.
Un consiglio te lo do anch'io....
Ci sono decine di applicazioni previsioni meteo , maree, vento, onde ecc certo non sono affidabili al 100% ma io comunque in caso di previsioni avverse o rimango in porto o gironzolo per canali Immagine


_______________________________
"Tu non navighi dove navigo io"


Avatar utente

My only
utente registrato
Messaggi: 458
Iscritto il: 24/09/2018, 21:53
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Re: Mare grosso

Messaggio da My only » 20/11/2020, 22:19

Giovanni3 ha scritto:Grazie mille per la risposta, è molto più chiara di alcuni accenni sui siti. Visto che sei stato così bravo ne approfitto: e se le onde sono di traverso o di poppa ?
Anche qui dipende molto del vento e dall altezza dell’ onda comunque dopo una certa altezza mai di poppa


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi

Torna a “Letteratura Nautica e non solo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti