La PescaAttenzione è ufficialmente chiusa la stagione tonno rosso 2020

La tecnica, i luoghi ed i suggerimenti per una 'buona pesca'
Rispondi
Avatar utente

Autore del topic
boccadilupo
Amministratore
Messaggi: 1602
Iscritto il: 08/06/2016, 20:14
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Inviati: 4 volte
Stato: Connesso

Attenzione è ufficialmente chiusa la stagione tonno rosso 2020

Messaggio da boccadilupo » 20/07/2020, 23:15

Come da titolo vorrei infornare tutti gli appassionati a questa pratica sportiva che in data 18/07/2020 senza nemmeno il consueto preavviso, si è conclusa la finestra di pesca al tonno rosso....... mi raccomando massima serietà perché le multe sono pesanti e dietro l'angolo !!!
Vorrei inoltre informarvi che la comunicazione quest'anno parla di permesso in modalità rilascio esclusivamente per gare ufficiali riconosciute dal coni....allego il paragrafo in questione
Screenshot_20200719-223248.png
mah........ speriamo bene !!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


il bello di un forum è il puro spirito di condivisione.........!!!!


Maremare
utente registrato
Messaggi: 7
Iscritto il: 11/07/2020, 14:58
Stato: Non connesso

Attenzione è ufficialmente chiusa la stagione tonno rosso 2020

Messaggio da Maremare » 23/07/2020, 21:06

Incuriosito dal titolo e totalmente ignorante volevo chiedere. È una pesca così selettiva che non si può, per errore, pescare un tonno?
Ed eventualmente dopo averlo erroneamente allamato, si può liberarlo in condizioni che sopravviva?

Grazie.

Avatar utente

Autore del topic
boccadilupo
Amministratore
Messaggi: 1602
Iscritto il: 08/06/2016, 20:14
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Inviati: 4 volte
Stato: Connesso

Attenzione è ufficialmente chiusa la stagione tonno rosso 2020

Messaggio da boccadilupo » 23/07/2020, 23:57

Ciao, solitamente dopo la chiusura che viene imposta al raggiungimento della quota prevista, la pesca si può continuare a praticare ma con il vincolo di catch and releace, devi quindi rilasciare il pesce possibilmente slamandolo senza issarlo a bordo..... Consigliabile poi accompagnarlo per qualche metro con il motore al minimo per ossigenarlo e favorirne una ripresa dopo lo stress del match. Anche nel caso dovesse morire durante queste operazioni è vietato recuperarlo ma va abbandonato alle correnti. Questa è la prassi, ma quest'anno c'è una specifica ulteriore che non è molto chiara........ Parla di catch and relaise per gare riconosciute dal coni........ Prima di avventurarvi chiedete conferme alle capitanerie che vi hanno rilasciato il permesso per poter praticare questa pesca. Meglio chiedere due volte che buscarne :saggio
il bello di un forum è il puro spirito di condivisione.........!!!!

Rispondi

Torna a “La Pesca”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti