La PescaConsiglio secco modello canna e mulinello

La tecnica, i luoghi ed i suggerimenti per una 'buona pesca'
Avatar utente

steo53
utente registrato
Messaggi: 30
Iscritto il: 03/03/2017, 17:21
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Consiglio secco modello canna e mulinello

Messaggio da steo53 » 06/04/2020, 19:10

Si Kraken il terminale puoi farlo anche con lo stesso nylon,meglio sarebbe in Fluorine che è un nylon rivestito in cabonio e braccioli in Fluorocarbon a girare con perline a quattro fori della Stonfo,fermati a loro volta da perline incollate con colla cianoacrilica apposita.
Bruno aveva fatto un tutorial denominato "finali supertecnici" ma è su un'altro forum. :ciao


Stefano


Autore del topic
Kraken
utente registrato
Messaggi: 54
Iscritto il: 08/09/2019, 8:56
Stato: Non connesso

Consiglio secco modello canna e mulinello

Messaggio da Kraken » 07/04/2020, 10:45

steo53 ha scritto:
06/04/2020, 18:57
Allora,per la Nettuno nessuno può sapere con precisione quando il mulo farà gioco non sono veggente,dipende dalla frequenza d'uso,possono essere mesi,anni,chissà,ma prima o poi lo farà fidati,in 50 anni di pesca me ne sono passate di canne per le mani,con le placche a vite ti assicuro che non succede.I muli da bolentino lavorano tanto di più di quelli montati su una bolognese,che ha la placca a slitta e che oltretutto sono anche più piccoli e leggeri.
La Talaxa 7200 ha si la placca a vite e sarebbe ok ma è corta ed è a innesti,scomoda da montare in barca specialmente se non si è soli,dopo montata quando devi passare il nylon negli anelli cominciano i contorsionismi con rischio di sgomitare sul viso il compagno di pesca,comunque è un mio parere,de gustibus...
Anche io ho una Tubertini Talaxa ma è la 5500 telescopica,mt 3,50 e tre vette a innesto.Poi ne ho un'altra di riserva sempre telescopica di mt 3,50 tre vette e tutte e due rigorosamente con placca a vite.
Di canne ad innesti ho solo quelle da Feeder (tassativamente Shimano) perchè le telescopiche non hanno l'azione che mi soddisfa,quella unica da barca avuta in regalo perchè non l'avrei mai comprata manco sotto minaccia l'ho ri-regalata.
Per te La Colmic Daff Boat 3,50 che avevi visto era perfetta.Non so se sono stato chiaro altrimenti chiedi pure :ciao
[
si chiarissimo, la colmic boat non l'ho presa perchè all'ordine me la dava di nuovo non disponibile.
Comunque penso che ci monterò il mulinello e non lo smonterò più, portandola in barca già montata

Avatar utente

boccadilupo
Amministratore
Messaggi: 1570
Iscritto il: 08/06/2016, 20:14
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Inviati: 4 volte
Stato: Non connesso

Consiglio secco modello canna e mulinello

Messaggio da boccadilupo » 07/04/2020, 22:08

Ok kraken, ora sei a posto...... i consigli di Steo53 sono sicuramente più autorevoli dei miei vista la sua esperienza :pray quindi prendo ulteriori appunti anche io, anche se non è la pesca che prediligo e per la quale mi sto attrezzando al meglio, non concordo solo sulla canna teleregolabile ma sono punti di vista :boh
Per il resto mi fa piacere che in questo 3D si sia ricordato con tanto affetto il nostro Bruno...... un brindisi al nostro amico :birr
Mi raccomando quando ti arrivano le attrezzature carica due foto :ciao
il bello di un forum è il puro spirito di condivisione.........!!!!

Avatar utente

steo53
utente registrato
Messaggi: 30
Iscritto il: 03/03/2017, 17:21
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Consiglio secco modello canna e mulinello

Messaggio da steo53 » 08/04/2020, 8:52

eccomi Walter :birr a Bruno,un grandissimo amico e gran Signore.

Kraken anch'io voglio le foto...dei pesci :wink
:ciao
Stefano


Autore del topic
Kraken
utente registrato
Messaggi: 54
Iscritto il: 08/09/2019, 8:56
Stato: Non connesso

Consiglio secco modello canna e mulinello

Messaggio da Kraken » 08/04/2020, 15:15

ecco lo stradic 5000.
Oggi mi è arrivata anche la tubertini talaxa 7200, più tardi cerco di fare foto anche di questa e quando posso della nettuno e del daiwa caldia 6000 che ho già dato a mio padre.
Come canna, la tubertini mi da una sensazione di maggior solidità rispetto alla nettuno colmic, ma è anche vero che la tubertini è indicata fino a 300g (di piombo? ) mentre la colmix fino a 200.

La tubertini ha l'innesto del mulinello a vite, ed è divisa in due pezzi da innestare (oltre al vettino). Non è telescopica, da questo punto di vista è più pratica la colmix. Mi pareva di aver letto che l'innesto fosse a baionetta, ossia inserire e ruotare, mentre va solo inserito, ad incastro. Ma ci devo spingere dentro tutta la parte nera antiscivolo? spero che questo sistema ad incastro regga.

Ricapitolando, avrei preferito (credo) la canna come la tubertini, ma telescopica e con l'innesto a vite come la colmic :mrgreen

Poi nell'impazienza ho ordinato anche qualche terminale , qualche amo e dei piombi da sampey, se mi arriva il nylon nel corso della quarantena cerco di completare imbobinamento e terminali
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Autore del topic
Kraken
utente registrato
Messaggi: 54
Iscritto il: 08/09/2019, 8:56
Stato: Non connesso

Consiglio secco modello canna e mulinello

Messaggio da Kraken » 08/04/2020, 15:20

canna, presa da tropical store.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Torna a “La Pesca”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti