Consigli, Informazioni e Opinioni su Barche, Motori etc, etc.Telo copertura invernale.

Questa sezione è dedicata alle richieste di informazioni su barche a motore, gommoni, barche a vela, motori marini, carrelli e tutto quanto inerente il mondo della nautica, per un corretto orientamento all'acquisto.
Rispondi
Avatar utente

Autore del topic
marcusfo78
utente registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: 04/03/2017, 6:59
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da marcusfo78 » 28/09/2020, 16:10

Buona sera. Dovrei rimessare la barca nel piazzale esterno del marina, per 5 mesi circa. Stavo pensando di coprirla con un telo in poliestere traspirante, ma non riesco a trovarlo della misura occorrente, la barca è lunga 11 mt con fly. C’è qualcuno che mi può consigliare qualche prodotto o produttore? Voi come vi comportate in questo caso?
Saluti Marco.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente

CHUCK NORRIS
utente registrato
Messaggi: 10
Iscritto il: 25/09/2020, 15:03
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da CHUCK NORRIS » 28/09/2020, 20:14

io uso teloni di plastica,per l'aerazione non mi preoccupo perche' sotto non è coperto.
se poi vuoi spendere di piu' prova con il materiale che si usa per le tende da campeggio..

Mare gentile a tutti
__
Paolo
https://www.youtube.com/watch?v=8aFFGiTzRWg&ab_channel=cccabaret

Avatar utente

Mayol1965
utente registrato
Messaggi: 522
Iscritto il: 18/07/2016, 14:35
Grazie Ricevuti: 6 volte
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da Mayol1965 » 29/09/2020, 16:44

il regolamento impone di non pubblicizzare gli articoli, ti invio un MP
Marco

Avatar utente

Autore del topic
marcusfo78
utente registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: 04/03/2017, 6:59
Stato: Non connesso

Re: Telo copertura invernale.

Messaggio da marcusfo78 » 29/09/2020, 18:50

Mayol1965 ha scritto:il regolamento impone di non pubblicizzare gli articoli, ti invio un MP
Scusa.Ti ringrazio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente

Keijar
utente registrato
Messaggi: 471
Iscritto il: 21/07/2016, 17:49
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da Keijar » 01/10/2020, 9:21

posso avere anche io il PM?

Comunque per dei consigli su qualche prodotto io non ci vedo niente di male a parlarne in pubblico, alla fine il forum serve anche a questo.
Tiziano


andi
utente registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 06/04/2017, 18:11
Grazie Ricevuti: 2 volte
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da andi » 01/10/2020, 12:08

Secondo me assolutamente inadatti i teli già fatti su un 11 m, non riuscirai mai a tenderli bene, e farà pozze d'acqua che poi spaccano il telo, l'unica alternativa è il telo su misura, costa ma ti tiene la barca perfetta
Andrea

Avatar utente

ilbarcarolo
Amministratore
Messaggi: 3276
Iscritto il: 08/06/2016, 20:22
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Inviati: 7 volte
Grazie Ricevuti: 12 volte
Stato: Connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da ilbarcarolo » 01/10/2020, 14:00

Keijar ha scritto:
01/10/2020, 9:21
posso avere anche io il PM?

Comunque per dei consigli su qualche prodotto io non ci vedo niente di male a parlarne in pubblico, alla fine il forum serve anche a questo.
[
Certamente si possono citare prodotti, con giudizio e se serve alla discussione.
Usare il forum a scopo pubblicitario, per secondi fini o per fini personali è un'altra cosa e gli eventuali furbetti saranno ... :bastone :bastone e allontanati dal forum seduta stante, come da regolamento :DD
Francesco

Benvenuti sul forum !

Avatar utente

Autore del topic
marcusfo78
utente registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: 04/03/2017, 6:59
Stato: Non connesso

Re: Telo copertura invernale.

Messaggio da marcusfo78 » 01/10/2020, 21:35

Ho già contattato qualche azienda di quelle note. L’unico che lo produce su misura è Nettuno, ma per me non è possibile in quanto qui in Sardegna quasi sicuramente non possono spostarsi per prendere le misure della “dima”. Non so come fare.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


andi
utente registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 06/04/2017, 18:11
Grazie Ricevuti: 2 volte
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da andi » 02/10/2020, 9:41

Penso qualsiasi tappezziere nautico lo faccia
Andrea

Avatar utente

Gnagnolo
Amministratore
Messaggi: 2564
Iscritto il: 08/06/2016, 20:13
2017 x 12018 x 12019 x 1
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da Gnagnolo » 02/10/2020, 11:50

Un cagnaro invernale generalmente va fatto su misura ed è un lavoro che quasi tutti i tappezzieri nautici fanno. Costa parecchio ma se ben curato dura tanti anni.
Puoi valutare anche di fare la copertura temporanea con film in polietilene termoretrattile... molti cantieri la propongono per la sosta invernale o si appoggiano ad esterni che la fanno. La puoi anche fare in autonomia comprando la bobina di film (anche osculati la distribuisce) e lavorandola con pistola termica da carrozziere. Comunque non è una soluzione economica (tenendo presente che è usa e getta)
Giorgio


Maremare
utente registrato
Messaggi: 44
Iscritto il: 11/07/2020, 14:58
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da Maremare » 05/10/2020, 14:15

Sono nuovo e quindi perdonerete la domanda.
Ma il costo di una copertura per cinque mesi giustifica l'eventuale leggero deterioramento della barca, che comunque è fatta per stare in acqua sotto il cielo?

Magari, con gli stessi soldi ci viene una lucidatura, ad esempio.


mezzomarinaio
utente registrato
Messaggi: 640
Iscritto il: 09/06/2016, 16:31
2017 x 1
Grazie Ricevuti: 6 volte
Stato: Non connesso

Re: Telo copertura invernale.

Messaggio da mezzomarinaio » 05/10/2020, 19:02

L'una non esclude l'altra! Anche se la copri una lucidata ogni stagione ci vuole...
La vera differenza secondo il mio modestissimo parere è che una buona copertura totale fatta su misura ti risparmia invece il costo del capannone a terra, è distribuita per i 10 anni in cui può durare risparmi qualcosina forse.


Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Topomoto
Moderatore
Messaggi: 1647
Iscritto il: 09/06/2016, 12:21
2017 x 12018 x 1
Grazie Inviati: 2 volte
Grazie Ricevuti: 9 volte
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da Topomoto » 05/10/2020, 19:06

Io farei qualche distinzione. E' vero che la barca è fatta per stare in acqua tutto l'anno, è anche vero che una barca lasciata scoperta senza telo (copripozzetto o cagnaro che sia) in mare o su un piazzale, avrà probabilmente infiltrazioni d'acqua sotto coperta (nel caso di un open poi...) tali da procurare danni non risolvibili con una lucidata. In questo caso trattasi di fly di 11 mt., quindi potrebbe bastare una banale chiusura del pozzetto se il fly non è già abbastanza coprente. In effetti se non ci sono problemi già noti di infiltrazione dai passi d'uomo o dalla porta della dinette, la copertura totale mi sembra esagerata, soprattutto se viene a costare una grossa cifra. Tra l'altro se la barca viene coperta male si rischia un ristagno d'acqua sotto il telo con possibile formazione di muffa.
Michele

Avatar utente

Autore del topic
marcusfo78
utente registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: 04/03/2017, 6:59
Stato: Non connesso

Re: Telo copertura invernale.

Messaggio da marcusfo78 » 06/10/2020, 14:11

Topomoto ha scritto:Io farei qualche distinzione. E' vero che la barca è fatta per stare in acqua tutto l'anno, è anche vero che una barca lasciata scoperta senza telo (copripozzetto o cagnaro che sia) in mare o su un piazzale, avrà probabilmente infiltrazioni d'acqua sotto coperta (nel caso di un open poi...) tali da procurare danni non risolvibili con una lucidata. In questo caso trattasi di fly di 11 mt., quindi potrebbe bastare una banale chiusura del pozzetto se il fly non è già abbastanza coprente. In effetti se non ci sono problemi già noti di infiltrazione dai passi d'uomo o dalla porta della dinette, la copertura totale mi sembra esagerata, soprattutto se viene a costare una grossa cifra. Tra l'altro se la barca viene coperta male si rischia un ristagno d'acqua sotto il telo con possibile formazione di muffa.
Topomoto ha scritto:Io farei qualche distinzione. E' vero che la barca è fatta per stare in acqua tutto l'anno, è anche vero che una barca lasciata scoperta senza telo (copripozzetto o cagnaro che sia) in mare o su un piazzale, avrà probabilmente infiltrazioni d'acqua sotto coperta (nel caso di un open poi...) tali da procurare danni non risolvibili con una lucidata. In questo caso trattasi di fly di 11 mt., quindi potrebbe bastare una banale chiusura del pozzetto se il fly non è già abbastanza coprente. In effetti se non ci sono problemi già noti di infiltrazione dai passi d'uomo o dalla porta della dinette, la copertura totale mi sembra esagerata, soprattutto se viene a costare una grossa cifra. Tra l'altro se la barca viene coperta male si rischia un ristagno d'acqua sotto il telo con possibile formazione di muffa.
È la valutazione che sto facendo in questo momento.
Comprare il telo copri fly che ha un costo ci circa 500€ ma che utilizzo tutto l’anno, i teli laterali, posteriore invernali del pozzetto li ho già come quello dei vetri laterali e frontale, e lasciare la barca nel piazzale senza telo copertura totale. Tanto a Marzo la devo lucidare. Io problemi di infiltrazione non ne ho.
Allego qualche foto dei tendalini.
ALLEGARE//uploads.tapatalk-cdn.com/202010 ... 208c0a.jpg[/IMG]

Questo è il telo fly che vorrei acquistare
Immagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


andi
utente registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 06/04/2017, 18:11
Grazie Ricevuti: 2 volte
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da andi » 06/10/2020, 15:14

Potrebbe anche bastare, però considera che i tendalini e i coprivetri che usi d'estate se lasciati su tutto l'inverno si deteriorano molto prima
Andrea


Maremare
utente registrato
Messaggi: 44
Iscritto il: 11/07/2020, 14:58
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 1 volta
Stato: Non connesso

Telo copertura invernale.

Messaggio da Maremare » 06/10/2020, 18:31

Forse la mia valutazione era condizionata dal fatto che il periodo fuori acqua io lo considero solo per il tempo necessario ai lavori di manutenzione. Spero di poterla usare abbastanza anche fuori stagione.
Le infiltrazioni, se ci sono, vanno risolte comunque, per cui prima si riscontrano meglio è.

Rispondi

Torna a “Consigli, Informazioni e Opinioni su Barche, Motori etc, etc.”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti